Sommario

Introduzione

Specie avicole, filiera avicola, caratteristiche merceologiche

Adesione al progetto

Prerequisiti per incubatoi ed allevamenti

Incubatoi

Allevamenti

Alimentazione

Macelli e laboratori di lavorazione delle carni

Centri di imballaggio delle uova

Identificazione e rintracciabilità

Assegnazione del marchio

Marchio

Controllo esterno

Download

2. Specie avicole

Sono ammesse le seguenti categorie di specie avicole:

- anatra, cappone, faraona, galletto, gallina, oca, pollo, quaglia, tacchino.

3. La filiera avicola

La produzione avicola piemontese si basa sulla garanzia della relativa filiera avicola.
La carne avicola e le uova piemontesi che i consumatori acquistano Ŕ il risultato della collaborazione tra diverse realtÓ produttive che sono: incubatoi, mangimifici, allevatori a prescindere dalla forma di conduzione, macelli, laboratori di lavorazione della carne e centri di selezione e imballaggio delle uova.

4. Caratteristiche merceologiche

Impiego di razze selezionate per la produzione della carne e delle uova.

continua